Giro esterno del Lago di Como - Tour: 6/7 ore

Onno

Il giro esterno, (o completo) del Lago di Como è sicuramente per un ciclista appassionato una delle più emozionanti e piacevoli sfide che il territorio Lombardo possa offrire. Si attraversano tutte le località più famose e visitate della provincia, sconfinando in buona parte anche in quella di Lecco.

I paesi più rilevanti attraversati sono: Bellano (famosa per l’ “Orrido”, il fiume talmente agitato da aver preso questo nome), Varenna, (conosciuto perché patria della Moto Guzzi) Mandello del Lario, Lecco, Abbadia Lariana, Oliveto Lario, Limonta, Bellagio (famoso per la sua pittoresca posizione proprio sulla ramificazione del Lago di Como), Lezzeno, Nesso, Torno, Como, Cernobbio, Moltrasio, Caratrìe Urio, Laglio (paese noto per il suo celebre cittadino George Clooney), Brienno, Argegno, Sala Comacina, Menaggio, Gravedona, Domaso (ricco di campeggi e frequentato soprattutto in estate da turisti provenienti dal nord Europa), Gera Lario, Colico, Dorio, Dervio.

Il totale dei chilometri percorsi è di 163. Prefiggersi un tempo per percorrere questo meraviglioso viaggio attraverso questi luoghi storici e affascinanti sarebbe riduttivo. Lungo il tragitto potrete ammirare scorci incredibilmente incantevoli, abbeverarvi in fontane storiche, ammirare isolette, cascate, ruscelli, ponti e gallerie, passando attraverso migliaia di anni di storia e di cultura e pedalando lungo le strade che hanno affrontato tutti i più grandi campioni del ciclismo in allenamento e in gara.

Si pedala baciati dal solo ed accompagnati dalla piacevole e leggera brezza del lago su quasi tutto il percorso.
Il dislivello complessivo finale sarà di circa 1100 metri, il tutto senza affrontare delle vere e proprie salite, ma come si dice in gergo dei piacevoli “mangia e bevi”.